Le campane di mezzanotte

Loading video
  • raccontato da Cesare Vivante | 1940
  • caricato da Redazione | 09/03/2010
Il '43 fu un anno drammatico per Cesare e la sua famiglia. la madre venne presa e portata a Auschiwitz, da dove non fece mai ritorno, mentre lui, una sorella e una cugina trovarono, non proprio legalmente, il modo di essere accettati in Svizzera come profughi.
visualizzato 9962

COMMENTO

0 inseriti