La guerra

Loading video
  • raccontato da Palomba Clara | 1933
  • caricato da Provincia di Roma - Per la memoria | 25/08/2011
A differenza di moltissime altre famiglie romane, quella di Clara negli anni della guerra godeva di un certo benessere perché il padre lavorava come dirigente al mattatoio di Testaccio. E a Testaccio Clara abitava, con i nonni paterni, a Testaccio dalle suore andava a scuola. Dopo la caduta del fascismo il padre cominciò ad avere problemi; e quando si cominciò a sospettare che Roma nonostante tutto poteva essere bombardata, il padre mandò la moglie e le bambine a casa degli altri nonni che abitavano vicino al Vaticano. Nel frattempo a Roma il padre, preso di mira dai partigiani, si ritrovò con la casa di Testaccio devastata per rappresaglia.
visualizzato 4780

COMMENTO

0 inseriti