Paolo e la guerra

Loading video
I ricordi più forti dell'infanzia sono quelli dei giorni di guerra: quando la seirena iniziava a suonare, bisognava lasciare la casa, di giorno per recarsi fino a San Giovanni, la notte per cercaro riparo nei rifugi sotteranei
visualizzato 5573

COMMENTO

0 inseriti