Raffaella e le punizioni a scuola

Loading video
I metodi a volte molto violenti di un tempo, confrontati con quelli in uso ai tempi in cui Raffaella, divenuta maestra, poteva ricorrere allo sculaccione o alla tiratina di orecchie.

A cura del gruppo Memorie erbuschesi - Intervista del dicembre 2016
visualizzato 3847

COMMENTO

0 inseriti