• Memoro la Banca della Memoria,
    un luogo dove custodire e da cui
    diffondere i ricordi

    Memoro è un progetto no-profit internazionale,
    un archivio in costante evoluzione che chiunque
    può arricchire raccogliendo le esperienze di vita
    delle persone nate prima del 1950
    sotto forma di racconti audio e video.


    scopri chi siamo
    come funziona il progetto
  • Raccogli e condividi online i ricordi
    audio e video, partecipa aggiungendo
    fotografie: diventa un
    Cercatore di memoria

    Contribuisci a salvare e a diffondere la memoria:
    basta una telecamera, un celluare, una webcam
    o un registatore audio. Diventare un
    Cercatore di Memoria non solo è facile ma è
    anche una esperienza fantastica.


    Clicca quì per scoprire come
  • Stai già lavorando sulla memoria:
    crea il tuo spazio su Memoro!

    Se rappresenti una Associazione,
    un Museo, un Archivio e
    vuoi permettere a più persone
    di conoscere i tuoi lavori
    e documenti, ora puoi creare
    uno spazio su Memoro.
    Non costa nulla! Scopri chi lo ha già fatto


    Clicca quì per scoprire come
  • luoghi

    I Luoghi: cerca un ricordo del territorio


    Da oggi i ricordi possono essere ricercati per località : quanti nella mia regione, nella mia provincia o nella mia città . Utilizza la mappa interattiva per trovare quello che cerchi.


    Scopri i ricordi della tua regione
  • I Percorsi e le Fotografie:
    nuove strade per costruire
    memoria

    Crea un Percorso e condividilo online
    utilizzando tutti i video che vuoi per
    raccontare un tema che ti interessa
    particolarmente. Recupera le tue fotografie,
    caricale online e associale ad un racconto,
    regala la suggestione che solo uno scatto
    d'epoca sa dare.


    Scopri i percorsi già creati
  • sostieni

    Sostieni il progetto e aiuta Memoro a crescere


    Per poter funzionare sempre meglio, per crescere e continuare a raccogliere le memorie che troppo spesso si perdono, per nascere in nuove Nazioni, per non avere pubblicità sul sito, Memoro ha bisogno del tuo aiuto. Anche soltanto nel farlo conoscere ai tuoi amici

27 Gennaio - Giorno della memoria

Voi che vivete sicuri | voi che trovate tornando a sera | Il cibo caldo e visi amici: | Considerate se questo è un uomo | Che lavora nel fango | Che non conosce pace | Che lotta per mezzo pane | Che muore per un sì o per un no. | Considerate se questa è una donna, | Senza capelli e senza nome | Senza più forza di ricordare | Vuoti gli occhi e freddo il grembo | Come una rana d'inverno. | Meditate che questo è stato: | Vi comando queste parole. | Scolpitele nel vostro cuore | Stando in casa andando per via, | Coricandovi alzandovi; | Ripetetele ai vostri figli. | O vi si sfaccia la casa, | La malattia vi impedisca, | I vostri nati torcano il viso da voi
SE QUESTO E' UN UOMO
Primo Levi
Il 27 gennaio 1945, le truppe dell'armata Rossa dirette a Berlino, arrivarono ad Auschwitz e liberarono i pochi superstiti che i tedeschi non avevano portato via nella marcia della morte ritirandosi verso la Germania.
Il mondo conobbe tutto l'orrore dello sterminio nazista.
I racconti di chi ha vissuto gli anni drammatici dell'Olocausto...
Avventuroso travestimento
2.7 min
Avventuroso travestimento
Aldo Levi
caricato 5 giorni fa
visualizzato 169 volte
Dopo l’8 settembre
7.1 min
Dopo l’8 settembre
Aldo Levi
caricato 5 giorni fa
visualizzato 175 volte
Leggi razziali: le conseguenze
3.9 min
Leggi razziali: le conseguenze
Aldo Levi
caricato 5 giorni fa
visualizzato 191 volte
 
La bicicletta
10 ricordi
8424 visualizzato
La mia famiglia
12 ricordi
6516 visualizzato
Vino, allegria e salute
6 ricordi
6439 visualizzato
 
Coop Libra - Ravenna
Coop Libra - Ravenna
4 ricordi
aggiornati 05/01/2015
Alessandra Atzori
Alessandra Atzori
99 ricordi
aggiornati 04/01/2015
ANPI Brescia
ANPI Brescia
8 ricordi
aggiornati 03/01/2015