Andare in collegio

Loading video
Dopo le scuole elementari, al collegio (sperimentato per piccoli periodi a Roma e a Modica) Vally preferì rimanere in famiglia. Il collegio per le ragazze di buona famiglia era un’opportunità, per i ragazzi invece pressoché un obbligo, aprendo la strada alle uniche attività immaginabili per il ceto borghese.

Vai a www.archiviodegliiblei.it
visualizzato 7104

COMMENTO

0 inseriti