Bambini al lavoro: al pascolo e nelle stalle

Loading video
Nelle masserie bambini e ragazzi lavoravano fin dai sette-otto anni come pecorai e garzoni in condizioni di sfruttamento simili a quelle degli adulti. Venivano “adduvati” con un contratto di tipo annuale, che prevedeva un pagamento alle famiglie in granaglie e denaro e il mantenimento del bambino da parte del massaro.
visualizzato 5730

COMMENTO

0 inseriti