I massari e la catena di sfruttamento

Loading video
“Era una catena disperata”, così Salvatore Licitra descrive i meccanismi di sfruttamento che, messi in atto dai proprietari terrieri, colpivano tutti i lavoratori agricoli, con differenti modalità a seconda della loro posizione nella scala gerarchica. Vai a www.archiviodegliiblei.it
visualizzato 6269

COMMENTO

0 inseriti