Educazione in una famiglia benestante

Loading video
  • raccontato da Rosa Urcioli | 1942
  • caricato da Redazione | 02/06/2008
Come venivano educati i ragazzi in una famiglia agiata prima della guerra
visualizzato 8210

COMMENTO

4 inseriti
antonella
04/11/2009 - alle ore11:51
sono d'accordo con valentina, è un video interessante su come erano effettivamente le relazioni tra le diverse classi sociali allora. ma c'è molta umanità nelle parole dell'intervistata, tra l'altro percepisco lo stupore per come si può arrivare ad essere crudeli da piccoli....
vale
07/09/2009 - alle ore09:45
Io credo che il messaggio che la signora Rosa tramanda non è quello della superiorità, ma della grande differenza che settanta anni fa esisteva fra i "ricchi" e i contadini... credo che si tratti di un interessante spaccato degli anni '40 nel sud italia....
giovanna
18/08/2008 - alle ore18:35
sono d'accordo con beppe, questa sig.ra parla dei ragazzi del popolo, del fatto di essere chiamata ''eccellenza'' con grande e triste superiorità...quasi un vanto.
beppe
04/08/2008 - alle ore19:23
nonostante gli anni trascorsi, traspare ancora un terribile senso di superiorità verso i popolani.