Giovanni racconta

Loading video
Nato ad Arcole (VR), partì militare nel febbraio 1943.
l'8 settembre 1943 si trovava ancora nei confini della nostra patria, quando le SS supportate egregiamente dalla milizia fascista circondarono la caserma dove faceva il militare e lo arrestarono. Successivamente fu deportato nella Ruhr a NeuBrandeburg e in seguito a Weissenbirghen a lavorare in un opificio dove si costruivano sommergibili.
Trascorse due anni nel campo di concentramento come internato militare e venne liberato dalle truppe americane nell'aprile 1945
visualizzato 8066

COMMENTO

0 inseriti