I bombardamenti, il centro storico e l'olio da tagliare

Loading video
La signora Angela Squicciarini di Bitetto ricorda i tempi in cui era bambina: le corse nei rifugi durante le incursioni aeree, i vicoli del centro storico e le faccende del frantoio di famiglia.
visualizzato 11780

COMMENTO

0 inseriti