I negozi alimentari di Bergamo alta. Anni 40-50

Loading video
Mino Marra descrive la sua vita da bambino nella Piazza della Funicolare e nella "Corsarola" verso Piazza Vecchia. I Negozi come il panettiere con tutti gli alimenti nei cassetti e i biscotti osvego; la Giulia con i dolciumi acquistati per poche lire, soprattutto il legno dolce; Il fruttivendolo che invadeva la "Corsarola" con l'uva americana e le castagne peste; il salumiere con la mortadella. I giochi con i tappi della birra e le macchinine di lamiera stampata.
visualizzato 11975

COMMENTO

0 inseriti