Il bombardamento di Frascati

Loading video
In questo racconto capiamo la paura e l'angoscia, che si provava nei rifugi antiarei che spesso erano semplici cantine, poco adatte a contrastare la forza distruttiva delle bombe. Quando gli aerei si avvicinavano e gli ordigni venivano sganciati, le preghiere dei rifugiati si trasformano in sussulti incontrollati, in quel momento si provava la vara angoscia.
visualizzato 10622

COMMENTO

0 inseriti