Il bombardamento di Pisa

Loading video
Serafino era militare a Pisa quando la città venne duramente bombardata: insieme ai suoi commilitoni, trascorse oltre una settimana scavando fra le macerie cercando feriti e superstiti. Un bombardamento feroce, nato da un errore: l'obiettivo era la stazione ferroviaria, ma vennero colpite la città e tutta la sua periferia.
visualizzato 10131

COMMENTO

0 inseriti