Il ritorno in Italia

Loading video
Giovanna tornava in Italia quasi ogni anno e i genitori la andavano a trovare spesso. Anche per questo non sentiva la mancanza dell’Italia. Invece il marito aveva gran desiderio di tornare a Sezze. Tanto che è stato lui a decidere di tornare. I figli si erano abituati e non sapevano nemmeno parlare italiano. Anna aveva 16 anni e Fabrizio 13. Tornati sono stati iscritti a scuola a Sezze, Giovanna sperava che i ragazzi andassero male perché voleva tornare in Belgio. Ma ragazzi andavano bene e non rimpiangevano il Belgio. L’unica a soffrire forse è stata Giovanna anche se anche il marito, che pure era voluto tornare, alla fine si accorgeva che qui tutto funzionava male.
visualizzato 2885

COMMENTO

0 inseriti