L’arrivo in Germania

Loading video
  • raccontato da Francesco Pugliesi | 1936
  • caricato da Provincia di Roma - Per la memoria | 05/09/2012
Appena arrivati, si sono rivolti al Consolato Italiano a Colonia che ha indicato a Francesco un possibile posto di lavoro. Lui arrivava con una qualifica alta, era responsabile dell’ufficio vendite della sua azienda ed aveva deciso di andare in Germania per imparare la lingua dato che la sa azienda aveva clienti tedeschi. E’ andato subito a lavorare alla Ford alla catena di montaggio: non aveva mai fatto lavori manuali e gli è servito a conoscere una parte della catena di produzione. All’epoca gli italiani in media vivevano in baracche attrezzate dalle aziende per cui lavoravano. Franco e Carla sono stati più fortunati. Carla lo ha seguito senza essere sposati: era il 1969. Si sono sposati dopo dieci anni quando erano nati già i figli.
visualizzato 9016

COMMENTO

0 inseriti