L’università – Filosofia

Loading video
  • raccontato da Flaminia Martinelli | 1961
  • caricato da Provincia di Roma - Per la memoria | 18/09/2012
Per la scelta di fare filosofia, ci sono state due ragioni. La prima è stata l’incontro al liceo con un professore speciale: un modo minimalista di porre le cose, sempre puntuale e pronto a cogliere l’essenza dei problemi. La seconda ragione è legato alle difficoltà dell’adolescenza: Flaminia in quel periodo era molto infelice e molto emotiva e scoprì che invece i problemi si possono razionalizzare. Quando Flaminia si è iscritta a Filosofia alla Sapienza, la facoltà fu trasferita a Villa Mirafiori sulla Nomentana: fu la città dei filosofi, vita comune anche con i professori, momenti di scambio intellettuale e sono stati, dice, i quattro anni più belli della sua vita.
visualizzato 13405

COMMENTO

1 inseriti
Andrea
07/05/2014 - alle ore18:05
Cara Flaminia, quello che racconti è proprio vero ... da Andrea uno dei "filosofi" con cui hai trascorso i tuoi (e i miei) anni più belli.
Andrea