L'eccidio di Testico

Loading video
Il 15 aprile 1945, dieci giorni prima della Liberazione, un plotone tedesco piombò sul piccolo comune Ligure di Testico rastrellando e poi uccidendo in un bosco poco lontano 27 persone - più del 10% della popolazione dell'epoca. A tutt'oggi non c'è chiarezza sui motivi di quella strage, il cui ricordo vive nei pochi testimoni rimasti e nella memoria di un trauma condiviso su cui si fonda l'identità di una piccola comunità.
visualizzato 5215

COMMENTO

0 inseriti