L'esilio in Svizzera

Loading video
L'accoglienza degli Svizzeri non fu molto generosa. Dopo l'iniziale rifiuto, padre e figlia maggiore furono inviati in un campo d lavoro, Lia, minorenne, in un collegio. Dopo qualche tempo il "crudele" ritorno in Italia.
visualizzato 7749

COMMENTO

0 inseriti