L'immaginario giovanile, dal cinema alle canzoni

Loading video
A 7 anni la signora Anna Maria entrò per la prima volta in un cinema e ne rimase folgorata. Oltre ai film, a segnare l'immaginario della giovinezza furono anche le canzoni e la presenza di "icone", che contribuirono a creare in quegli anni un contesto di speranza.
visualizzato 11130

COMMENTO

0 inseriti