L'intervista a un mugnaio...

Loading video
QUEL VECCHIO MULINO SUL BELBO -
UN RITORNO A QUANDO L’ENERGIA ERA PULITA E RINNOVABILE
Intervista a Poggio Romolo nato a Borgomale (CN) il 19 novembre 1929, inizia la sua attività di “Molinaro” come ama definirsi a soli 14 anni quando suo padre Maurillio muore cadendo accidentalmente da un porticato. Il mulino apparteneva in precedenza a suo nonno Giovanni che lo aveva costruito nel 1893, sulla riva sinistra del Belbo in località Ponte Belbo
La nota alluvione del 1994 lo distrusse lasciando solo fango e disperazione e Romolo fu costretto a cambiare lavoro. Con tenacia e determinazione in seguito lo ristrutturò ed ora ha ripreso a 84 anni a macinare: per passione, per gli amici e per chi ama ancora mangiare sano, secondo tradizione, ma anche per onorare la memoria del padre e del nonno.
visualizzato 6892

COMMENTO

0 inseriti