La Comunità di Capodarco e l’evoluzione della società civile

Loading video
Don Franco Monterubbianesi, fondatore della Comunità di Capodarco, nel 1974 avvia l’esperienza della Comunità nel territorio di Roma promuovendo l’integrazione e l’occupazione di giovani disabili e la scelta dell’obiezione di coscienza. A tale fermento ideale di apertura verso il prossimo non si è accompagnata l’evoluzione più recente della società attuale caratterizzata da un’economia criminale e dallo sfruttamento del Sud del mondo…
visualizzato 6240

COMMENTO

0 inseriti