La guerra di Maria

Loading video
  • raccontato da Briganti Maria | 1934
  • caricato da Provincia di Roma - Per la memoria | 24/08/2011
I giochi erano semplici, giusto la corda e qualche bomboletta di stracci. A scuola ha avuto una maestra giovane che pensava più ala fidanzato che ad insegnare. Ha fatto solo fino alla quinta elementare. Maria avrebbe voluto studiare ma non è stato possibile. Della guerra ricorda il passaggio degli aerei che mitragliavano e le corse per nascondersi. Ricorda il bombardamento quando si è salvata perché ha fatto in tempo ad entrare in una grotta: quando sono usciti, hanno trovato morti quelli che non avevano fatto in tempo ad entrare in grotta. Si mangiava poco: polenta, baccalà, aringhe, tutte cose che adesso costano tanto.
visualizzato 12553

COMMENTO

0 inseriti