La guerra di Santo

Loading video
  • raccontato da Scappatura Santo | 1931
  • caricato da Provincia di Roma - Per la memoria | 24/08/2011
Villa San Giovanni era luogo strategico perché sullo stretto di Messina passavano i rifornimenti per le truppe in africa. Questo fu il motivo di quotidiani bombardamenti americani e inglesi dall’inizio della guerra fino al 43 quando venne firmato l’armistizio e sbarcarono gli americani. Il giorno dopo distribuirono pane in cassetta. Santo ricorda in particolar modo un bombardamento alla nave Aspromonte al porto quando si sapeva che sarebbe sbarcato il re. Ci furono molti morti ma il re non era su quella nave, sarebbe sbarcato dopo con un mezzo militare
visualizzato 4767

COMMENTO

0 inseriti