La guerra

Loading video
  • raccontato da Natalina Sbattella | 1940
  • caricato da Provincia di Roma - Per la memoria | 17/09/2012
I tempi di guerra, per quel poco che Natalina ricorda, sono stati bruttissimi; la gente scappava urlando nei rifugi. A San Lorenzo sotto il bombardamento è morto lo zio, fratello del padre. Quando ci fu l’occupazione tedesca, il padre non permetteva al fratello di andare a prendere la cioccolata e il pane da un tedesco che lo aveva preso in simpatia perché, diceva, somigliava al figlio che aveva lasciato in Germania. Ma il padre di Natalina non si fidava.
visualizzato 7117

COMMENTO

0 inseriti