La staffetta partigiana

Loading video
  • raccontato da Anna Pozzani | 1925
  • caricato da Redazione | 29/09/2008
Anna, appena diplomata, viene inviata a Fumane nella Val Policella per una supplenza. Viene contatta dai partigiani che le chiedono di diventare una "staffeta". Fra le persone che la esortano ad aderire alla resistenza c'è anche Vittorio Ugolini che diventarà in seguito suo marito
visualizzato 15614

COMMENTO

1 inseriti
wwwvoyager
29/09/2008 - alle ore20:15
Mio padre Rinaldo (Aldo) è stato Comandante partigiano nella zona di Lazise... sentire nomi quali Tigre, Leone e anche la famiglia Marchesini residente non lontano da noi (la quale ha dato un grosso contributo alla causa anche come postazione radio), mi ha dato una grande emozione. Era come sentire menzionare nuovamente alcuni suoi racconti e nomi ai quali aggiungerei Romano Marchi detto ''Miro''.
Ringrazio di cuore la Signora Anna.