Anonimo

 
Anonimo

nato nel 1935
Roma

3 Racconti

1.7 min
La giovinezza è passata lavorando. E niente fidanzate perché in campagna si viveva molto lontani uno dall’altro. Era tutto molto più complicato. Per esempio l’acqua bisognava andare lontano a prenderla. Ci si alzava presto la mattina e a volte non si riusciva a tornare a dormire perché bisognava accudire le bestie.
visualizzato 7033 volte
1.4 min
Sulla nave erano in 700, erano navi che avevano trasportato i prigionieri. Ad un certo punto incontrarono burrasca e per un momento il comandante ha pensato di lanciare l’SOS perché imbarcava acqua.
visualizzato 7304 volte
1.3 min
Ha conosciuto l’elettricità quando aveva vent’anni, in campagna erano sempre con la lampada a petrolio e la luna. Il cibo era solo quello che si produceva, pesce e carne era raro mangiarli; ma c’erano i poli e i conigli solo che anche allevarli era un problema perché se il grano lo si dava ai polli, poi non bastava per fare il pane
visualizzato 8464 volte