Parigi Luciana

 
Parigi Luciana

nato nel 1932
Bergamo

4 Racconti

6.0 min
Aveva anche 35 alunni per classe e per controllare i compiti, senza annoiare i bambini, mentre lei girava fra i banchi, li faceva cantare. Cercava sempre di insegnare con metodi nuovi, soprattutto la matematica. Quando si è trovata a dover insegnare musica, non conoscendola, in quello che anticipava il tempo pieno, si è comprata un flauto e nel suo tempo libero suonava per imparare lo strumento.
visualizzato 11723 volte
1.3 min
La maestra Pecchi non toccava mai i bambini; solo una volta ha dato uno schiaffo a uno di loro, ma lo ha fatto per salvare la vita ad un altro.
visualizzato 10757 volte
1.9 min
La maestra Pecchi ci teneva a coinvolgere i bambini e non li sgridava mai in modo cattivo. I bambini con lei non si annoiavano e anche senza metodi coercitivi facevano comunque quello che dovevano fare.
visualizzato 11595 volte
2.3 min
Abitava in un monolocale vicino alla scuola di Fontana, ma a quei tempi si sentiva parlare alla radio del Bandito di Pontoglio (BS) che faceva furti nelle case e terrorizzava la provincia. Il bidello, quindi, invitò la giovane maestra a stare a casa sua, dove la moglie le preparava la minestra con il grasso d'oca.
visualizzato 13198 volte