Giulio Alsona Bertazzi

 
Giulio Alsona Bertazzi

nato nel 1935
Torino

11 Racconti

1.5 min
Anche quando trova il primo lavoro, ovvero vendere biglietti del pullman presso la stazione, Giulio non riesce a rinunciare alla passione per la vita notturna e così spesso si ritrova a dover incastrare le sue due vite tanto differenti.
visualizzato 5410 volte
2.6 min
Giulio, per eliminare la concorrenza di altri organizzatori di eventi, studia il modo per rinuire tutti i veglioni in una sola grande festa: e così inventa il premio Ulisse e la figura del capocricca.
visualizzato 4920 volte
1.4 min
Giulio esprime il suo pensiero sull'utilità della memoria storica delle persone anziane. Sintetizza così la missione della Banca Della Memoria
visualizzato 6649 volte
2.0 min
Fra un veglione e una festa, Giulio si è più di una volta trovato a dover fare i conti con gravidanze non desiderate: anche in questo caso, le tante conoscenze strette durante quegli anni di divertimenti gli sono tornate di grande utilità...
visualizzato 5516 volte
2.3 min
per il loro strano modo di vestire, di portare i cappelli, di andare controcorrente, Giulio e ai suoi amici erano stati definiti gli "esistenzialisti", soprannome di cui i ragazzi andavano ben fieri!
visualizzato 5621 volte
6.0 min
Gli scherzi che Giulio e i suoi amici organizzavano in occasione del I aprile: dei veri e propri piani studiati nei minimi particolari, senza tralasciare nulla, che spesso coinvolgevano diverse decine di ignare vittime!
visualizzato 8897 volte
3.7 min
Giulio e i suoi amici per organizzare le feste prendevano in affitto degli alloggi, che poi arredavano sempre in maniera originale, sbizzarendosi soprattutto nello stile e negli effetti speciali della camera da letto....
visualizzato 5341 volte
3.6 min
Quando il gruppo di Giulio incomincia ad organizzare feste e a farsi conoscere, la compagnia di ragazzi più grandi, che fino ad allora non li aveva mai considerati, inizia a cercare di unire le due cricche; e lo fa con un invito ad un evento molto particolare.....
visualizzato 6743 volte
6.7 min
Giulio incomincia a organizzare feste in seguito a una delusione amorosa. Nasce così una delle prime feste organizzate a Torino negli anni '50.
visualizzato 6019 volte
3.6 min
Giulio fu il primo bambino italiano a nascere in un grattacielo; in suo onore, il prefetto di allora volle mettere una targa di marmo. purtroppo però questa targa venne distrutta dopo la guerra poichè adornata sui lati dai fasci littori: così Giulio perse il suo personalissimo record!
visualizzato 6673 volte
12