Carlo Saracco Racconta - Prima parte

Loading video
Saracco Carlo, nato a Canelli il 5 dicembre 1923 partì soldato nel 1941, combattè in Montenegro.
Dopo l’8 settembre venne catturato dai tedeschi e condotto prima a Mettmann e poi a Bochum, sottocampo di Buckenwald. Lavoro per quasi due anni nelle miniere di carbone.
Fu liberato dagli Americani nel maggio 1945 e rimpatriato il 17 agosto dello stesso anno.
Ricevette il “ riconoscimento della qualifica di partigiano per gli italiani che hanno combattuto all'estero “
Carlo Saracco è deceduto tempo fà
visualizzato 11084

COMMENTO

0 inseriti