Dall'Imbiancheria del Vajro al Textilmuseum di San Gallo

Loading video
Dalla prima Biennale del 1998 all'invito del Textilmuseum di San Gallo nel 2004/2005: il cammino della via chierese alla Fiber Art attraverso "Trame d'autore" nella ricostruzione di Agostino Gay, all'epoca della prima edizione Assessore alla Cultura, Sindaco nel 2004/2005.

visualizzato 8319

COMMENTO

1 inseriti
Melanie Zefferino
20/04/2023 - alle ore07:18
Armando Brunetti, promotore della Fondazione Chierese per il Tessile e per il Museo del Tessile. Studioso e collezionista eclettico, che sapeva spaziare fra tradizione e innovazione nel variopinto mondo del tessile. Ma le idee sono un bene prezioso, non sempre si riesce a proteggerne il valore intellettuale e gli esiti, specie se condivise anzitempo senza tutelarsi.