Dall'asinello ai polli

Loading video
La signora Graziella ha iniziato subito a lavorare. Prima col padre a vendere la frutta a Rimini andando a piedi con un asinello che s'impuntava per non camminare. Poi, più avanti, ha aperto la prima rosticceria e polleria del suo paese. All'inizio fu presa male dai cittadini ma poi tutto andò per il meglio.
visualizzato 6535

COMMENTO

0 inseriti