Diciotto anni in Somalia

Loading video
  • raccontato da Ferrante Iva | 1925
  • caricato da Provincia di Roma - Per la memoria | 27/07/2011
La più grande delle sorelle si era sposata molto giovane con un militare e nel 1950 aveva seguito il marito in Somalia che era ancora protettorato italiano. Iva, già laureata in lingue con specializzazione in inglese, andò a trovarla per le vacanze estive e si trovò invitata ad insegnare nella scuola italiana di Mogadiscio. Ci è rimasta diciotto anni, lì ha conosciuto il marito che dirigeva una piantagione di banane, lì sono nati i due figli. Era una vita bella: belle frequentazioni, inviti in ambasciata.
visualizzato 11360

COMMENTO

0 inseriti