L’infanzia di Flora

Loading video
  • raccontato da Flora Cecconi | 1939
  • caricato da Provincia di Roma - Per la memoria | 25/08/2011
Erano otto figlie femmine e un solo maschio. Il padre e la madre portavano le cassette di frutta al mercato di piazza Vittorio, tutte le mattine presto, col treno. In paese la loro casa era sulla piazza principale del paese. Su quella strada, in tempo di guerra Flora ha visto di tutto, dalla gente che scappava, ai morti per strada. Le condizioni di vita erano dure, in casa non c’era l’acqua… Flora ricorda i fontanoni dove si andava a lavare i panni, una si chiamava La fontana azzurra perché lì si metteva l’indaco per sbiancare i panni.
visualizzato 7816

COMMENTO

0 inseriti