La Resistenza a Roma: le componenti

Loading video
In questo quadro le forze politiche organizzarono la Resistenza armata. C’erano due grosse componenti. Ma chi erano: c’erano i militari, gli ufficiali e i carabinieri sbandati che politicamente si potrebbero considerare conservatori di destra. Poi c’era il Comitato di Liberazione Nazionale, il CLN dentro cui convergevano liberali, democristiani, partito socialista, partito comunista. Il partito repubblicano non era entrato nel CLN perché non accettava il compromesso con la monarchia. E poi partiti e partitini e movimenti che non si riconoscevano nel CLN come i comunisti cattolici e Bandiera Rossa.
visualizzato 5810

COMMENTO

1 inseriti
Loredana
12/04/2017 - alle ore09:44
Quel signore seduto a sinistra con il cappotto scuro era Pasquale Balsamo?
Mi sembra di ricordarlo perché sono una sua parente di Foggia.