La spider e il night club

Loading video
  • raccontato da Giuseppe Picco | 1938
  • caricato da Redazione | 09/04/2009
Non sempre Beppe e i suoi soci organizzavano grandi furti: a volte, si accontentavano di sottrare nelle tabaccherie marche da bollo e francobolli, bottino che permetteva loro di guadagnare rapidamente anche un milione di vecchie lire, cifra considerevole negli anni '60
visualizzato 14510

COMMENTO

2 inseriti
francesca
08/05/2009 - alle ore18:42
Che meraviglia...starei ad ascoltarlo per ore... GRANDE!!!
marco
12/04/2009 - alle ore23:31
ma che cazzoo

mi fasi venir voglia di tornare in italia solo per sentirti raccontare tutto

e starei ben zitto

l unica cosa che farei sarebbe fumare sigarette e bere bicchieri di vino

ciao beppino bello