Mussolini a Torino

Loading video
Una testimonianza importante e sincera quella di Luigi, classe 1921, che senza alcuna vergogna ammette, durante la sua gioventù, di aver appoggiato il Duce e il fascismo. D'altro canto, a giudicare dalla gente che si riversava nelle piazze quando Mussolini era in visita, quanti italiani non credevano in lui? Solo che dopo la guerra non si è più avuto il coraggio di ammetterlo...
visualizzato 6632

COMMENTO

0 inseriti