Utilizzare la cenere per fare il bucato

Loading video
quando Angelo era bambino, i pannolini non esistevano. per questo, quando in casa arrivava un fratellino minore, la madre era costretta a fare molti più bucati del solito: ed eccola allora a far cuocere la cenere e a lavorare il grasso di maiale per trasformarlo in sapone.
visualizzato 9122

COMMENTO

0 inseriti