Vincenzo Colella 16/19 - Italia!

Loading video
  • raccontato da Colella Vincenzo | 1915
  • caricato da Provincia di Roma - Per la memoria | 26/08/2011
Il ritorno è stato lungo. Ricorda una valigetta dove aveva la divisa del campo (adesso sta a Via Tasso, un gomitolo di spago, una bustina di aghi per cucire. Ricorda un sacerdote di che gli diede tremila lire, poi il mercatino a Bologna dove cercò di comprarsi un pettine ma non aveva più soldi perché aveva pagato il biglietto e dato il resto ad altri che come lui tornavano a casa, poi Arezzo da un vecchio fornitore del padre, poi la stazione Termini in grandissima confusione. E poi da Roma riuscì a prendere un mezzo e arrivare a Formia.
visualizzato 5754

COMMENTO

0 inseriti