Fiorella Vatta

 
Fiorella Vatta

nato nel 1927
Roma

5 Racconti

4.0 min
Fiorella aveva 20 anni quando ha lasciato Pola con il Toscana. Il padre aveva una macelleria. Da ragazza praticava molto sport, aveva anche una predisposizione ma in parte l’accademia di orvieto era stata chiusa per la guerra, poi Fiorella è dovuta partire e una volta arrivata in Italia, aveva superati i termini di età per l’ammissione. L’occupazione di Tito fu sconvolgente, compreso il dover andare a scuola per imparare il croato
visualizzato 12177 volte
4.0 min
Il padre di Fiorella era venuto a Firenze dove sperava di aprire un negozio. Da lì in Basilicata cercando di aprire una macelleria. Nel frattempo Fiorella è venuta a Roma.
visualizzato 13982 volte
4.8 min
Tra il 45 e il 47 a Pola c’erano gli alleati. Qualcuno era riuscito ad ottenere il permesso di uscire dal perimetro della città per poter commerciare con i contadini ma era stato fatto prigioniero e infoibato.
visualizzato 12441 volte
3.4 min
Hanno fatto tutti l’opzione a favore dell’Italia ma i permessi non arrivavano. Il marito ha avuto la possibilità di scappare perché era giocatore di pallacanestro: durante un incontro a Trieste non è rientrato, è rimasto nascosto due giorni in un vagone merci, poi si è presentato alla questura italiana e ha potuto raggiungere la madre che nel frattempo era arrivata a Roma.
visualizzato 11392 volte
3.5 min
Fiorella è tornata nel 1982. Ha trovato la sua casa in condizioni pietose,muri scrostati, strade con i nomi cambiati…. La città è stata popolata da slavi e Fiorella non riesce a sentir parlare quella lingua. Nulla a che vedere con la città di una volta con i circoli ufficiali, i balli…
visualizzato 12794 volte