Mafalda De Luca

 
Mafalda De Luca

nato nel 1939
Merano

4 Racconti

4.9 min
Quando nel 1945 Fiume venne occupata dalle truppe jugoslave, più di 40.000 persone laciarono la città per trasferirsi in Italia, stato che consideravano loro patria. Tutti questi profughi vennero accolti all'interno di alcuni campi di raccolta: fra di loro, c'era anche Mafalda.
visualizzato 9583 volte
3.0 min
I ricordi dell'infanzia a Fiume della giovane Mafalda: il lavoro del padre di origini meridionali, la madre, donna dalle fattezza tipicamente nordiche, la guerra, gli allarmi notturni e le corse nei rifugi scavati nelle rocce.
visualizzato 8852 volte
3.3 min
sul treno che li portava in Italia, dopo aver deciso di abbandonare Fiume, Mafalda e la sua famiglia vennero fermati da due partigiani jugoslavi: per fortuna la madre, che parlava la loro lingua, trovò il modo per evitare che tutta la famiglia venisse perquisita.
visualizzato 7554 volte
3.3 min
Il padre di Mafalda, nato e cresciuto in Italia, ma tresferitosi a Fiume per questioni di lavoro, non potè accettare di rimanere in questa città, dopo la sua presa da parte delle truppe yugoslave: è così che la famiglia decise di abbandonare tutto ciò che possedeva per tornare in Italia.
visualizzato 8081 volte