Ada

 
Ada

nato nel 1933
Roma

5 Racconti

4.6 min
A Mentana i tedeschi rastrellarono tutti gli uomini di oltre vent'anni tra cui anche il padre di Ada. Era una rappresaglia perchè a Mentana avevano trovato tre tedeschi morti. E chi scappava veniva mitragliato. Gli uomini rastrellati furono portati fino a Montesacro. Il padre di Ada era riuscito a scappare e tornò a casa. Dopo un paio di giorni tornarono anche gli altri perchè un fascista di Monterotondo era riuscito a intercedere
visualizzato 3937 volte
3.4 min
La mamma consentiva ad Ada di fare la sfoglia per la pasta anche se era bambina e Ada si metteva in ginocchio su una sedie per poter arrivare al tavolo. La sfoglia si faceva senza uovo perchè l'uovo si lasciava da parte. La farina si setacciava, si faceva un mucchio, si impastava e fi filava la pasta. Per fare il pane si usava il lievito che veniva conservato, la sera prima si stiepidiva col l'acqua, si impastava e il pane lievitava tuta la notte. Il pane non era salato. Il pane si prestava a chi lo avrebbe fatto dopo qualche giorno e lo avrebbe restituito.
visualizzato 5069 volte
3.4 min
Essere bambini era bello anche se la vita era molto semplice ed era bello anche fare le faccende domestiche cantando. Si portavano i panni a lavare con le amiche e lavorare sembrava un divertimento. Non c'erano molto svaghi, la sera non si usciva e il paese non er illuminato. La sera dopo cena la famiglia si riuniva intorno al camino e il papà  leggeva la divina commedia. Alle sei si andava a letto.
visualizzato 5030 volte
5.0 min
Erano le sei del mattino, Ada stava andando a prendere il late al bar dove chi aveva le mucche lo portava per vendere; la sorella di Ada stava facendo il pane quando si sentirono gli aerei americani molto bassi e cominciarono a bombardare. Gli americani pare che avessero avvertito ma nessuno aveva la radio e i tedeschi non avevano avvertito. Mentana fu bombardata in tre punti e ci furono parecchi morti. Scesa giù, Ada non vide più nulla, solo una nebbia. Scapparono tutti in campagna, in casupole dove si riunirono tre tre-quattro famiglie
visualizzato 4327 volte
4.4 min
A Mentana c'è stato il bombardamento perchè Badoglio stava a Monterotondo. La mattina dell'8 settembre Ada era alla finestra, la gente era in piazza coi cesti dell'uva e con le verdure da vendere al mercato. I tedeschi furono paracadutati e cominciarono a mitragliare e ci fu un fuggi fuggi verso le grotte aspettando che i tedeschi si ritirassero.
visualizzato 4499 volte