La guerra

Loading video
  • raccontato da Santo Zingales | 1932
  • caricato da Provincia di Roma - Per la memoria | 20/09/2012
Durante la guerra Santo portava limoni e arance nelle stazioni dove si fermavano le tradotte con i militari che andavano al fronte. E i militari gli davano qualche biscotto. C’era tanta fame e nessuna differenza fra ricchi e poveri perché i ricchi non c’erano più. Si mangiava solo minestra. I tedeschi non si sono mai comportati bene con la popolazione: Santo ricorda di quella volta che si era avvicinato ad un tedesco e il tedesco con un calcio gli ha rovesciato il cestino dove aveva faticosamente raccolto delle nocciole. Santo aveva reagito e il tedesco gli ha quasi sparato
visualizzato 8100

COMMENTO

0 inseriti