Da Zara a Roma

Loading video
  • raccontato da Livich Mirella | 1930
  • caricato da Provincia di Roma - Per la memoria | 24/08/2011
Mirella è venuta via nel 1944 dopo essere stata sfollata in un’isola. Avevano preso il padre e sono scappati con una barca a remi sventolando una bandiera bianca per salvarsi dai mitragliamenti. Hanno preso il penultimo piroscafo per Trieste, poi sono andati in Carnia. Dopo 54 bombardamenti sembrava un paradiso ma si sono ritrovati fra i tedeschi e i partigiani italiani. Si sono spostati a Tolmezzo dove sono rimasti 13 anni. Una volta cresciuti i nonni li hanno fatti venire a Roma al Villaggio Giuliano nel 1958. E’ tornata a Zara nel 1965: le è sembrato di arrivare in una città straniera.
visualizzato 7110

COMMENTO

0 inseriti