Leone Fiorentino 2/9 – L’8 settembre

Loading video
  • raccontato da Fiorentino Leone | 1923
  • caricato da Provincia di Roma - Per la memoria | 26/08/2011
Pochi giorni prima dell’8 settembre, Leone, dopo la condanna, si trovava nel carcere di Frosinone che era sotto i bombardamenti. I detenuti avevano fatto richiesta di poter scendere ai piani bassi per poter essere più protetti. La richiesta non fu accolta. Scoppiò una protesta e le serrature delle porte delle celle saltarono. I deportati finirono per essere liberati. Leone prese il treno per tornare a Roma: era una tradotta piena di militari italiani che dopo l’8 settembre si erano trovati abbandonati dai propri ufficiali.
visualizzato 6591

COMMENTO

0 inseriti