Era una vita fatta di sogni

Loading video
Sicuramente non c'erano tutti gli agi e il superfluo che c'è oggi, il cibo era quel tanto che bastava a sfamarsi, non c'erano soldi... ma tutti erano uguali. Questo è il ricordo un po' nostalgico del signor Marcelli. Una vita fatta di sogni come quando il mare si vedeva solo dalle colline perché arrivare fin laggiù costava fatica e denaro.
visualizzato 6359

COMMENTO

0 inseriti