Il lavoro

Loading video
Fatto il terzo anno di ragioneria, Alessandro cominciò a lavorare. Prima a bottega da un macellaio, poi aprendo lui stesso una macelleria. Poi, visto che durante la guerra aveva imparato a guidare, ha preso un taxi. Del periodo da tassinaro ricorda un episodio: un giorno aveva accompagnato una signora che abitava alla fine di Corso Vittorio, poco prima del ponte che porta a San Pietro. La signora aveva un pacco molto pesante e gli chiese di portarlo su fino a casa. E lì Alessandro, dalla loggia della casa, vide lo spettacolo per lui più bello del mondo: a sinistra San Pietro, a destra Castel S. Angelo e in mezzo il Tevere che ti ci potevi bagnare i piedi.
visualizzato 6205

COMMENTO

0 inseriti