L’infanzia e dintorni

Loading video
  • raccontato da Pirolli Claudio | 1935
  • caricato da Provincia di Roma - Per la memoria | 27/07/2011
La scuola la chiamavano Gesù Carducci. Era molto vicina a casa e quando i bambini uscivano, dalle finestre c’era una specie di tam-tam delle madri che sorvegliavano e ogni tanto avvertivano che stava arrivando una macchina. Gli ingressi della scuola erano separati fra maschi e femmine. Avendo finito le elementari nel 46, Claudio non ha fatto in tempo a diventare Balilla e all’epoca ci è rimasto male perché erano vestiti meglio dei figli della Lupa. Claudio ha fatto il chierichetto ma perchè il prete dopo dava i biglietti per andare al cinema.
visualizzato 8308

COMMENTO

0 inseriti