La Consulta degli anziani

Loading video
Remo 1936 come presidente uscente della Consulta degli anziani,in rappresentanza di tutto il consiglio,non ha firmato una convezione di affitto oneroso. Spiega come avendo una sede in cui collocare stabilmente le macchine per cucire ricevute da tempo sarebbe possibile intraprendere l'attività di cucito di abiti per bambini del così detto terzo mondo, un locale come i vecchi macelli potrebbe essere idoneo ad intraprendere quelle attività pratiche sociali, come il macchinario per falegnameria utile per hobby di tanti pensionati. Attualmente i vecchi macelli sono utilizzati da un gruppo privato di camperisti, Un tempo vi aveva svolto l'attività la Pubblica Assistenza e dopo di essa la Misericordia, entrambe impegnate nel no profit.
visualizzato 5794

COMMENTO

0 inseriti