La fidanzata

Loading video
  • raccontato da Giuseppe Russo | 1932
  • caricato da Provincia di Roma - Per la memoria | 21/11/2012
Era militare imbarcato a Brindisi. In città c’era il Circolo Goldoni dove ogni tanto di sabato organizzavano delle feste da ballo. Quella sera passando insieme ad un commilitone, sentono la musica ma non riescono ad entrare perché in divisa. La volta successiva si sono presentati con un abito borghese e quella sera, c’era una rappresentazione sacra, Giuseppe ha conosciuto la ragazza che sarebbe diventata sua moglie: lei recitava, faceva la Madonna. Quando si sono sposati Giuseppe era già nei Vigili Urbani a Roma, lei faceva la commessa alla Standa; da tempo mettevano soldi da parte e con l’aiuto di tutti i parenti hanno comprato un piccolo appartamento a Roma
visualizzato 5293

COMMENTO

0 inseriti